Venerdì 15 ottobre prima romana per PANDORA al teatro Palladium regia di Riccardo Pippa

0
50

Un bagno pubblico in fondo a un corridoio o sotto la piazza di una città non precisata, è il luogo dove tutto può accadere e dove tutto effettivamente accade.

Tante microstorie di una varia umanità in bilico tra comicità e tragedia, poesia e disagio si incrociano nello spettacolo Pandora, prima romana in scena venerdì 15 ottobre (alle ore 20:30) al Teatro Palladium di Roma, nell’ambito del progetto della Fondazione Roma Tre Teatro Palladium Audience revolution (realizzato con il contributo del MiC/Direzione generale spettacolo a valere sul FUS), con la direzione artistica di Alessandra De Luca.

La compagnia Teatro dei Gordi diretta da Riccardo Pippa, vincitrice del Premio Anct 2020 e Premio Hystrio-Iceberg 2019, continua la sua indagine artistica su una forma teatrale che si affida al gesto, ai corpi con e senza maschere, a una parola-suono scarna e essenziale che supera le barriere linguistiche.

Presentato per la prima volta alla Biennale Teatro di Venezia 2020, Pandora dà vita a dei quadri poetici, tra ironia e un filo di malinconia, immagini vive capaci di emozionare.  Nello spettacolo, gli attori (Claudia Caldarano, Cecilia Campani, Giovanni Longhin, Andrea Panigatti, Sandro Pivotti e Matteo Vitanza) senza parole, solo con oggetti, cambi di costume e rigorose partiture fisiche, attraversano con i loro stravaganti personaggi questo luogo di passaggio dove le azioni quotidiane si amplificano oltre i limiti e le censure. Il bagno pubblico è infatti il luogo per eccellenza dove la presenza fisica dell’altro e la vicinanza si avvertono in modo più problematico. Qui i corpi mettono a nudo le proprie ansie e fobie, il vaso di Pandora viene scoperchiato.

Pandora è una produzione del Teatro Franco Parenti/Teatro Stabile di Torino – Teatro Nazionale/ Fondazione Campania dei Festival, in collaborazione con Teatro dei Gordi.

BIGLIETTERIA PALLADIUM

Intero 18€; ridotto 12€; ridotto studenti 8 €

Mail: biglietteria.palladium@uniroma3.it– Tel. 06 57 332 772

La biglietteria del Teatro apre due ore prima dell’inizio dello spettacolo.

Prevendite online su www.boxol.it