Teatro alla Scala – Giornata per Verdi nel bicentenario della nascita

0
531

UNA
GIORNATA PER VERDI

Il
10 ottobre ingresso libero al Teatro, con filmati, mostra e serata
speciale

Giovedì
10 ottobre
,
giorno
in cui cadono i duecento
anni dalla nascita di Giuseppe Verdi
,
la Scala si apre alla città con un programma
a ingresso libero
che
offre materiali diversi per spunti e riflessioni sul musicista e
sull’uomo.

Dalle
10 alle 18 il pubblico potrà accedere al Ridotto
dei Palchi “Arturo Toscanini”
,
dove saranno proiettati su grande
schermo
,
in sequenza, un documentario
sui
luoghi verdiani, video storici della Messa
da Requiem
con
grandi direttori scaligeri del dopoguerra, e l’ultima registrazione
dal vivo del
Requiem

diretto
da Daniel
Barenboim

nell’estate del 2012; in collaborazione con Classica
tv e Skira Classica.

Il
pubblico potrà muoversi liberamente proseguendo le visite fino al
Museo Teatrale, che dall’1 ottobre allestisce nelle sale superiori
una mostra dedicata ai cento anni della sua fondazione. La mostra,
prevalentemente multimediale, ha come centro prezioso il manoscritto
originale della
Messa
da Requiem
,
dal quale tutti i materiali in visione e in mostra prendono senso.

Alle
20
,
sempre a
ingresso libero ma previo ritiro di posti numerati in Biglietteria
,
nella sala
grande

del Teatro la giornata si concluderà con una serata speciale nella
quale un gruppo di personalità della cultura, della scienza, della
società, insieme agli attori Maddalena Crippa e Filippo Timi, sotto
la guida di Giorgio Barberio Corsetti, in palcoscenico daranno voce
all’uomo
Verdi

con letture
di brani

scelti dalle lettere.