Successo a Lerici per l’anteprima di “Ti ricordi di me?”, con Ambra Angiolini e Edoardo Leo

0
466

Ha
debuttato in prima nazionale al Teatro Astoria di Lerici (SP) “Ti
ricordi di me?”, uno spettacolo teatrale scritto da Massimiliano
Bruno, con la regia di Sergio Zecca.
Massimiliano
Bruno, autore teatrale, televisivo e cinematografico, ha firmato lo
scorso anno come regista il film “Nessuno mi può giudicare”, con
Raoul Bova e Paola Cortellesi.
Edoardo
Leo, nato a Roma, laureato in lettere, è attore e regista. Il suo
primo film dietro la macchina da presa, “18 anni dopo”,
interpretato insieme a Marco Bonini e Gabriele Ferzetti, ha vinto
numerosissimi premi nei festival in cui è stato presentato.
Ambra
Angiolini si è fatta conoscere in televisione ancora minorenne in
“Non è la Rai”. In seguito si è cimentata come cantante, ma si
è fatta apprezzare soprattutto come attrice cinematografica. Il suo
film di debutto, “Saturno contro”, di Ferzan Ozpetek, le è valso
il David di Donatello come miglior attrice non protagonista. In
seguito i suoi maggiori successi sono stati “Bianco e nero”, di
Cristina Comencini e i due capitoli di “Immaturi”, di Paolo
Genovese.
La
commedia presentata a Lerici è la storia dell’incontro casuale nel
portone della loro psicologa tra Beatrice, maestra, e Roberto,
scrittore di favole. Entrambi sono affetti da varie patologie: lei
narcolettica e soggetta a perdita totale di memoria, lui cleptomane.
I due si innamorano ma la loro relazione non sarà affatto semplice.
Il
numerosissimo pubblico ha riservato ai due generosi interpreti un
caloroso successo, che loro hanno voluto condividere sul palco con
l’autore, il regista e il produttore, tutti presenti al debutto.
Dal
20 marzo al 1° aprile lo spettacolo sarà a Roma al Teatro Ambra
alla Garbatella e dalla prossima stagione in tutta Italia. (R.Bocchi)