PUGLIASHOWCASE 2018 La Puglia a Roma Teatro Torlonia _Teatro Palladium 26-30 settembre

0
559

Al via PUGLIASHOWCASE 2018, la Puglia a Roma dal 26 al 30 settembre con spettacoli di teatro e danza contemporanea in scena al Teatro Torlonia e al Teatro Palladium12 spettacoli12 compagnie5 giorni2 teatri, un progetto della Regione Puglia –

Frame

Assessorato all’Industria Turistica e Culturale, ideato e realizzato dal Teatro Pubblico Pugliese, finanziato nell’ambito delle FSC 2014-2020 “Interventi per la tutela e valorizzazione dei beni culturali e per la promozione del patrimonio immateriale”, Progetto Sviluppo e Internazionalizzazione della Filiera Culturale e Creativa dello Spettacolo dal Vivo – Teatro Danza, in collaborazione con Teatro di Roma-Teatro Nazionale e Fondazione Roma Tre Teatro Palladium. Con il Patrocinio di Roma Capitale – Municipio VIII e la collaborazione di ANCT – Associazione nazionale dei critici di teatro; Teatro e Critica mediapartner. All’interno della rassegna, da segnalare l’importante  Forum: Ieri, Oggi e Domani, in collaborazione con ARTI-Associazione Reti Teatrali Italiane, venerdì 28 settembre dalle 9.30 alle 13.30  nella sede e in collaborazione con l’Istituto della Enciclopedia Italiana, Sala Igea – Palazzo Mattei di Paganica (Piazza della Enciclopedia Italiana, 4).

                                                                                                                                      

Associazione Tra il dire e il fare, Equilibrio dinamico, Compagnia Licia Lanera, Teatri di Bari/Teatro Kismet, Teatro dei Borgia, Compagnia Tarantarte, Cantieri teatrali Koreja, Sosta Palmizi, Factory Compagnia Transadriatica, Elsin

Odi sull’essere umano

or, Principio Attivo teatro, Vico Quarto Mazzini le compagnie in scena al mattino, pomeriggio e sera, in spettacoli proposti per il pubblico che entrerà ad ingresso libero ma con una platea destinata soprattutto a stampa e operatori nazionali e internazionali. Invitati a partecipare, arriveranno direttori, programmatori, organizzatori e distributori da diverse regioni d’Italia, da teatri stabili, circuiti e festival e dall’internazionale, anche da molto lontano (Seul, Honk Kong, Shanghai, Australia) a conoscere un pezzo della Puglia teatrale, spettacoli inseriti in rassegna dopo una selezione avvenuta post Avviso pubblico di manifestazione di interesse per “la creazione di un elenco di spettacoli della scena teatrale e coreutica pugliese” e la valutazione di un comitato artistico (vedi bando http://www.teatropubblicopugliese.it/amministrazione_trasparente.php) .

RIII Michele Sinisi

Centrale sarà il momento di approfondimento e conversazione proposto dalle 9.30 alle 13.30 venerdì 28 nell’Istituto della Enciclopedia Italiana, sullo stato del teatro in Italia tra passato, presente e futuro; dopo l’apertura con una riflessione di Nicola Schingaro, sociologo della cultura e urban planner dell’Università di Bari, Giulio Baffi modererà una conversazione sui temi più sentiti dal settore, invitati ad introdurre e salutare: Loredana Capone, assessore Industria turistica e culturale, gestione e valorizzazione dei beni culturali Regione Puglia, Giuseppe D’Urso, presidente Teatro Pubblico Pugliese e Carmelo Grassi, presidente ARTIche ha fortemente voluto questa occasione di confronto che si avvierà anche con (in ordine alfabetico): Gimmi Basilotta, Presidente ANCRIT Agis, Antonio Calbi, direttore generale e artistico Teatro di Roma–Teatro Nazionale, Patrizia Coletta, vicepresidente ADEP, Luisa Cuttini, Coordinatrice A.C.C.I., Lucio D’Amelio, Presidente  ASTRA Agis, Pierluca Donin, Coordinatore ARTI, Filippo Fonsatti, Presidente PLATEA, Michele Gentile, Presidente ISP Agis, Gianni PINI e Corrado BELDI’, Presidente e vicepresidente I-Jazz, Ruggero Sintoni, Presidente ANTAC – Associazione Nazionale Teatri Arte Contemporanea, Giovanni Vernassa, Componente Ufficio di presidenza ANETChieste le conclusioni ad Onofrio Cutaia, direttore generale dello spettacolo dal Vivo MIBACT.