Presentata la stagione 2015/16 del Teatro Menotti di Milano

0
473
Durante una conferenza stampa, alla presenza
dell’assessore  alla cultura del comune
di Milano, è stata presentato il cartellone della nuova stagione del Teatro
Menotti.
Buona novella
24 titoli in cartellone:
questa la nuova stagione del Teatro Menotti, “Nutrirsi di Teatro”, che
accompagnerà gli spettatori nel 2015/2016.
Una
stagione che si compone di diverse linee progettuali, per un pubblico onnivoro
e diversificato per fasce di età ed interessi. La parola, la musica, la
rilettura dei classici, le storie del tempo presente, la danza, il teatro per
l’infanzia, le nuove creatività per “un teatro senza porte” e una lunga
stagione che, da subito e praticamente senza interruzioni, si concluderà
nell’estate 2016. Un “teatro senza porte“ che si apre a nuovi e importanti
collaborazioni, come quella che sarà la più importante novità di quest’anno,
che vedrà una stretta sinergia con il Teatro del Buratto. Due centri di
produzione teatrale, entrambi con una storia pluridecennale di attività
complementari che iniziano a dialogare, miscelando da subito spazi, pubblico,
progetti condivisi. A partire da ottobre, infatti, alcuni spettacoli della
stagione del Teatro Menotti saranno ospitati dal Teatro Verdi che, a sua volta,
utilizzerà la sala di Via Ciro Menotti 11 per numerosi appuntamenti delle
stagioni del Buratto, Insieme a Teatro
e A Teatro con la scuola.

Amletò

Si
articola su tre linee progettuali la stagione 2015/16, nella direzione di
offrire ad un pubblico diversificato, la più ampia offerta possibile:
I CLASSICI DEL CONTEMPORANEO
(Giancarlo Sepe, Arturo Cirillo, Valerio
Binasco, Emilio Russo, Ninni Bruschetta, Giancarlo Marinelli, Guglielmo Ferro,
Tonio De Nitto, Claudio Di Palma)

Arturo Cirillo
STORIE…e cominciò a raccontare
(Federico
Buffa, Milvia Marigliano, Ulderico Pesce, Natalino Balasso, Lucia Vasini,
Antonio Cornacchione, Arturo Cirillo, Alarico Salaroli, Marco Balbi)
TEATRO E’ MUSICA
(Francesco
Guccini, Giorgio Gaber, Georges Brassens, Alberto Patrucco, Andrea Mirò, Fabrizio
De Andrè, Radiodervish, Lloyd Webber)
 

L’avaro
L’intera stagione 2015/2016 del Teatro Menotti
sarà dedicata alla Fondazione Banco Alimentare Onlus e ai suoi progetti di
raccolta delle eccedenze di produzione, agricole e dell’industria alimentare, e
la redistribuzione delle stesse a enti e iniziative di aiuto ai poveri. (R.B.)