Parte la nuova stagione del teatro Eliseo con Prologo di stagione. un calendario ricco di appuntamenti

0
73

Anche quest’anno si da il via all’inizio delle attività del Teatro Eliseo con il PROLOGO DI STAGIONE, un cartellone ricco che vede alternarsi quindici appuntamenti al Teatro Eliseo, al Piccolo e all’Off per far vivere contemporaneamente tutti gli spazi teatrali nei mesi di settembre, ottobre e novembre, lasciando poi il testimone alla stagione di prosa vera e propria.

MOSTRA PERMANENTE SANTUZZA CALÌ dedicata ai burattini e ai pupazzi realizzati dalla grande costumista e scenografa che nella sua lunghissima carriera ha realizzato preziose creazioni per spettacoli teatrali ed eventi. Il foyer di I balconata verrà dedicato all’esposizione delle sue opere – dal 19 settembre.

Ecco il calendario:

OLEANNA di David Mamet interpretato da Elisa Menchicchi e Francesco Bolo Rossini diretti da Emiliano Bronzino – dal 19 settembre al 6 ottobre ore 21.00 c/o Eliseo OFF, nel foyer di II balconata. (vedi link spettacolo)

http://www.checedinuovo.it/eliseo-off-19-settembre-6-ottobre-2019-oleanna-di-david-mamet-regia-di-emiliano-bronzino/

PREMIO ELISEO SCUOLE seconda edizione del premio in collaborazione con il MIUR e l’Ufficio Scolastico Regionale del Lazio – 19 settembre ore 18.00 e 20 settembre ore 21.00 al Piccolo Eliseo.

FATTI VERI l’Amarcord letterario di Ivano Marescotti – 22 settembre ore 21.00 al Piccolo Eliseo.

Fatti veri (WhiteFly Press, marchio Vague Edizioni, aprile 2019) prima opera narrativa dell’attore e regista teatrale Ivano Marescotti, è una raccolta di racconti autobiografici dal sapore delle storie di una volta che vede come indiscussi protagonisti la terra d’origine, la Bassa Romagna (con «incursioni» a Bologna, a Genova e in Turchia!), i suoi abitanti e il suo dialetto dal dopoguerra alla metà degli anni ’90.

Il viaggio nel passato si apre con la nascita dell’autore e si chiude con la morte prematura del figlio. Passa dai banchi della scuola elementare e fa tappa sul palco del Teatro Alighieri di Ravenna dove avviene la sua consacrazione ad attore professionista. Nel mezzo, un susseguirsi di aneddoti esilaranti, ricordi sofferti, momenti teneri e ambientazioni surreali. Marescotti, con naturalezza, senza maschere e senza falsi pudori, svela la miseria familiare negli anni del dopoguerra, l’insofferenza per il lavoro impiegatizio, gli esordi teatrali dettati dal caso, le passioni amorose e politiche, i viaggi rocamboleschi, i drammi personali. Una saga romagnola che affonda le radici nella cultura dei padri, ma che comunica nella lingua universale dell’arte e della creazione.

Umorismo bonario, surrealismo felliniano e drammaticità teatrale s’intrecciano in un racconto sincero e toccante di vita familiare e artistica che non perde mai di vista il contesto storico.

N.E.R.D.s – Sintomi scritto e diretto da Bruno Fornasari con Tommaso Amadio, Riccardo Buffonini, Michele Radice, Umberto Terruso – dal 26 al 29 settembre ore 21.00 al Piccolo Eliseo.

AL DI LÀ DEL MURO interpretato dagli attori dell’Accademia Internazionale di Teatro con Arcangelo Iannace, autore del testo insieme a Marco Avarello e Silvia Marcotullio, anche regista – dal 3 al 6 ottobre e poi dal 10 al 13 ottobre 2019 ore 21.00 al Piccolo Eliseo.

DI SUONI E D’ASFALTO Letteratura e musica di viaggio interpretata da Eugenio Allegri e Les Nuages Ensemble – il 17 e 18 ottobre 2019 ore 21.00 al Piccolo Eliseo.
  
FACCIO LA MIA COSA atto unico di & con Frankie hi-nrg mc – il 19 ottobre al Teatro Eliseo ore 21.00

L’ORSO ‘NNAMMURATO concerto accompagnato da parole e poesia di Sollo & Gnut – 19 ottobre al Piccolo Eliseo ore 21.00.
 
INTERIORS ideato e diretto da Matthew Lenton – dal 22 al 27 ottobre 2019 ore 21.00 al Teatro Eliseo.

NON PLUS ULTRAS progetto d’indagine teatrale firmato da Adriano Pantaleo e Gianni Spezzano, arricchito da un documentario che porta anche la firma di Carmine Luino. La proiezione del documentario si svolgerà il 22 ottobre mentre lo spettacolo teatrale sarà in scena dal 24 al 27 ottobre sempre al Piccolo Eliseo alle ore 21.00.


LA MORTE DELLA PIZIA di Friedrich Dürrenmatt nella versione curata e interpretata da Daniele Pecci, al violoncello Chiara Di Benedetto, al violino Anais Drago – il 30 ottobre ore 21.00 al Piccolo Eliseo.

STRANIERI di Antonio Tarantino con Francesco Biscione, Paola Sambo, Gianluca Merolli che ne firma anche la regia – dal 1° al 3 novembre ore 21.00 al Piccolo Eliseo.
 
LA STRADA di Cormac McCarthy con Guglielmo Poggi, video e regia di Stefano Cioffi – il 7 novembre ore 21.00 al Piccolo Eliseo.
 
MISTERO BUFFO di Dario Fo – edizione per i 50 anni – con Matthias Martelli diretto da Eugenio Allegri – il 9 novembre ore 21.00 al Piccolo Eliseo.