PARENTI DISTRICT: il nuovo quartiere della Milano Design Week

0
539

A Milano dall’8 al 14 aprile 2019 si svolge la Milano Design Week. Quest’anno il fuorisalone si arricchisce di un nuovo distretto, il PARENTI DISTRICT. Per tutta la settimana eventi inediti e straordinari, per accendere una sinergia tra le arti performative e il mondo dell’arte e del design. 

L’artista cipriota Ioanna Louca

Il Quartier Generale comprende i meravigliosi spazi del Teatro Franco Parenti e della piscina dei Bagni Misteriosi, cuore culturale dell’area di Porta Romana. Attorno al Quartier Generale, diverse realtà commerciali, culturali ed espositive, oltre che case di privati, aprono i propri spazi per allestimenti, mostre ed eventi. Il progetto nasce da un’idea di Andrée Ruth Shammah, anima del Parenti, e in questa prima edizione si concretizza grazie alla preziosa collaborazione di Domus, media partner del progetto, e di Galleria Continua, Mosca Partners, Galleria Blanchaert, Intesa Sanpaolo e Associazione Pier Lombardo.

Il 9 aprile alle 18.30 nella Sala Grande del Teatro Franco Parenti serata inaugurale, ad ingresso libero, con un omaggio a Ettore Sottsass, seguito da un reading da “L’autrice de Las Meninas” e da una Lectio di Vittorio Sgarbi, con l’intervento del direttore della Pinacoteca di Brera James Bradburne.

Il Teatro Franco Parenti, storico riferimento culturale milanese fin dagli esordi nel 1972, comprende una superficie di 5.400 mq distribuiti su 3 livelli, in 8 differenti sale e spazi, che convergono verso il cuore del Teatro, l’ampio foyer ritmato da passerelle e vetrate affacciate sulle due piscine.

I Bagni Misteriosi, gioiello architettonico degli anni ’30 che si estende su una superficie di 9.600 mq riqualificati attorno alle due piscine, la terrazza panoramica di 600 mq e le cabine spogliatoi, che si trasformano in spazio per mostre, sfilate e temporary shops.

Il sito: http://www.parentidistrict.com (R.B.)