Nino Spirlì ha presentato il suo libro a Milano

0
498

Nino Spirlì ha presentato a Milano
il suo libro “Diario di una vecchia checca”, edizioni Minerva, vincitore del
Premio Metauros 2013.
L’evento si è svolto sulla
terrazza del living room Corvasce, in Via Privata Scalarini 5.
La serata, curata e presentata da
Mary Baesso, di Miss Ferrari agency, ha visto l’attrice Luisella Pescatori
leggere estratti dal libro, mentre sono intervenuti numerosi ospiti: il poeta
Michele Caccamo, Luna Berlusconi, l’attore Edoardo Sylos Labini, Patrizia
Rossetti e molti altri.
Mary Baesso, Nino Spirlì e Luisella Pescatori
Nino Spirlì, scrittore e autore
televisivo, è nato in Calabria nel 1961.
Ha lavorato come regista teatrale
sia a Parigi che in Italia e per molti anni è stato tra gli autori del
programma Mediaset “Forum”.
“Diario di una vecchia checca”
è un racconto spietato di un uomo romanticamente spietato. Una fotografia a
luce naturale di trent’anni di vita realmente vissuta senza pregiudizio, tra
sesso, famiglia, preghiere, lavoro, televisione, teatro e tanto sentimento. Un
Diario da leggere tutto d’un fiato, come del resto è stata vissuta la vita di
Nino Spirlì, che si ribella al luogo comune che le “checche siano volutamente
perfide”.

Una creazione Corvasce della linea Agatha Ruiz de la Prada
Corvasce
Design è un’azienda italiana che lancia una vera e propria sfida sostenibile:
soluzioni semplici e originali per complementi d’arredo e mobili ecologici
utilizzabili in casa, ufficio e per allestimenti.
I
prodotti Corvasce Design abbinano la filosofia della sostenibilità alla
passione della creatività. Nascono da un lavoro d’equipe che favorisce la
collaborazione, la crescita e al contempo insegna il rispetto per la natura. (R.B.)
Roberto Bocchi, Patrizia Rossetti, Fabio Di Bari e Tilde Pagani