La Divina Commedia per pianoforte a quattro mani e voce recitante

0
205

Nell’anniversario dei 700 anni dalla morte di Dante Alighieri, è possibile assistere allo spettacolo La Divina Commedia per pianoforte a quattro mani, concerto del duo pianistico composto da Barbara Perazzo e Debora Varesco, sulla musica di Cesare Sanfiorenzo (1834-1909), con Roberto Bocchi voce recitante. Il programma del concerto si compone di tre momenti che traggono ispirazione dall’anniversario dei 700 anni dalla morte del sommo poeta: “Inferno” (La porta dell’inferno – Le bestemmie dei dannati – la barca di Caronte – L’Inferno), “Purgatorio” (Invocazione – La Carità –  Gemiti e Speranze – La Preghiera) e “Paradiso” (Invocazione – Il canto degli Angeli – La Triade – La Gloria Celeste).

Il Duo pianistico, composto dal M° Debora Varesco e dalla M° Barbara Perazzo, proviene dallo stesso conservatorio “Puccini” di La Spezia dove entrambe hanno insegnato Lettura della partitura; qui è iniziata la loro collaborazione rivolgendo la loro attenzione prevalentemente alle trascrizioni orchestrali per pianoforte a quattro mani e a due pianoforti, repertorio attinto sia da quello classico, sinfonie di Beethoven, sia da quello otto-novecentesco, Rimsky Korsakov, Stravinsky, Strauss, Respighi, Piazzolla e altro. Negli ultimi concerti dprima della pandemia il duo si è esibito insieme ad un quartetto vocale per interpretare pagine di Schumann e di Brahms.

Barbara Perazzo e Debora Varesco

Debora Varesco
Nata a Bolzano, ha studiato pianoforte nella sua città con Lydia Conter e successivamente a Napoli con Massimo Bertucci e a Losanna con Fausto Zadra e canto con Anna Gaggiotti e Carlo Tuand. Si è laureata in storia delle teorie musicali presso l’Università di Tor Vergata a Roma.Ha svolto attività concertistica in varie formazioni cameristiche e in collaborazione con cantanti Ha tenuto corsi di musica da camera con indirizzo liederistico presso l’AIDM e l’Arts Academy di Roma e lezioni- concerto sulla didattica pianistica.Attualmente insegna Pratica della lettura vocale e pianistica presso il conservatorio “G. Puccini” di La Spezia.


Barbara Perazzo
Nata a La Spezia, ha studiato presso il Conservatorio “A.Boito” di Parma, diplomandosi in pianoforte con Gastelli, in clavicembalo con Garatti, in organo e composizione organistica con Innocenti.Ha studiato canto gregoriano con padre Pio Nocilli.Ha suonato in qualità di pianista e clavicembalista in diverse formazioni di musica da camera. Ha partecipato inoltre a concerti con coro, solisti e orchestra suonando in varie città italiane. Ha svolto attività solistica per organo meccanico, privilegiando musica rinascimentale-barocca. E’ stata pianista accompagnatore presso la scuola di canto Bini Devoto.Collabora da tempo con il soprano Enrica Bassano, particolarmente in concerti monografici. Innumerevoli da sempre sono i concerti tenuti con cantanti lirici.E’ invitata a partecipare, in qualità di membro di giuria, a concorsi nazionali e internazionali. Ha insegnato “organo complementare e canto gregoriano “presso il conservatorio “Puccini “della Spezia e nello stesso dal 1981 è stata titolare della cattedra di “Lettura della partitura”.


Roberto Bocchi
Nato a La Spezia, si laurea in Scienze dell’Informazione all’Università di Pisa e per molti anni lavora come informatico iniziando, dopo essersi trasferito a Milano, a lavorare in pubblicità come protagonista di spot e campagne stampa. Nel 2001 inizia a studiare recitazione al Centro Teatro Attivo di Milano. Oltre ad aver partecipato a molti cortometraggi, al cinema è stato il chirurgo plastico di Anna Galiena nel film Sleeping around e ha interpretato il ruolo di un onorevole in Poli opposti, con Luca Argentero. Nel 2016 lavora nel film filippino Imagine you and me, girato sul lago di Como, poi interpreta un rabbino nel film Psychedelique al fianco di Alessandro Haber, e il capo degli scienziati nel film di Alessandro Siani Il giorno più bello del mondo. Per la televisione interpreta la soap opera Cuori rubati (Rai2), la mini-serie Sospetti 3 (Rai1), la fiction Senza via d’uscita-Un amore spezzato (Canale5), la serie Don Matteo (Rai1), il film-TV Un amore di strega (Canale5). Ha un ruolo in una serie della TV cinese girata in Toscana e interpreta Raul Gardini nella serie Sky 1993. A teatro interpreta Purificati di Sarah Kane e uno spettacolo di atti unici di Ionesco, recitato in francese. (R.B.)

Roberto Bocchi