giuliano Fujiwara New vintage

0
487

giuliano Fujiwara guarda al futuro tornando alle proprie origini. Protagonista della stagione autunno-inverno 2013/14 del marchio che fa capo al gruppo taiwanese Breeze sarà infatti la linea “New vintage”, annunciata dal CEO Stefano Sacchi durante il Mgfs-Milano global fashion summit  del 5 dicembre e ispirata alla prima collezione che lo stilista fondatore Yoshiaki Fujiwara presentò nel 1986 a Milano

La capsule collection, composta da 17 pezzi unici per uomo e per donna dall’ispirazione college, sarà infatti presentata il prossimo gennaio  al Pitti in esclusiva e poi farà tappa con l’intera collezione uomo e un’anteprima donna all’interno del calendario di Milano moda uomo, in agenda dal 12 al 15 gennaio.

L’appuntamento sarà al Museo Bagatti Valsecchi nel quadrilatero della moda milanese sabato 12 gennaio.

«Abbiamo deciso di riaprire il nostro archivio e di utilizzarlo con una visione moderna, per rendere omaggio alla lungimiranza e alla contemporaneità del fondatore del marchio», questa la dichiarazione dell’Ufficio Stampa di Giuliano Fujiwara .


La collezione New Vintage è costituita da 8 capi uomo e 9 capi donna realizzati tutti in tessuto lana e cashmere nei colori nero , grigio e blu notte.
La campagna stampa si collega ad immagini della prima collezione per poi snodarsi attraverso foto di chiara ispirazione vitage, ma con una modernità e contemporaneità molto accentuate.