Conferenza stampa per la nuova stagione del Teatro Litta di Milano

0
281
A settembre i teatri presentano la nuova stagione e
anche il Teatro Litta, diretto da Gaetano Callegaro e Antonio Syxty, presenti
l’assessore alla cultura della regione e quello del comune, ha illustrato gli
spettacoli che saranno in scena a partire da ottobre.
L’apertura della stagione spetterà a “Misterman”,
del drammaturgo irlandese Enda Walsh, interpretato da Alessandro Roja,
rivelatosi nel ruolo del Dandy della serie ‘Romanzo criminale’.
Alessandro Roja
A novembre sarà in scena una nuova produzione de
“Il bugiardo”, di Carlo Goldoni, con la regia di Carlo Roncaglia.
Lo spettacolo delle feste sarà “Sinceramente
bugiardi”, di Alan Ayckbourn, con la regia di Antonio Syxty e le scene di Guido
Buganza, interpretato da Marco Balbi, Vanessa Korn, Carlo Roncaglia  e Giovanna Rossi.
‘Sinceramente bugiardi’
Dal 21 gennaio sarà in scena in prima nazionale il
pirandelliano “Enrico IV”, con la regia di Alberto Oliva e l’interpretazione di
Mino Manni.
Alberto Oliva dirigerà anche “Il venditore di
sigari”, di Amos Kamil, con Gaetano Callegaro e Francesco Paolo Cosenza.
Andrea Cosentino porterà in scena dal 18 febbraio
al 2 marzo 2014 il suo “Not here not now”, con la regia di Andrea Virgilio
Franceschi.
Andrea Cosentino
Antonio Sixty dirigerà “Coltelli nelle galline”, di
David Harrower, con Marianna De Pinto, Marco Grossi e Giuseppe Pestillo e le
scene di Guido Buganza.
Un’altra riscrittura di un classico sarà “Il
principe” di Machiavelli, portato in scena da Stefano Massini, con Roberto
Herlitzka che darà la voce a Machiavelli.
Gaetano Callegaro sarà di nuovo in scena ne “Gli
straccioni”, di Tiziano Scarpa, con la regia di Carlo Roncaglia e le scene e i
costumi di Guido Buganza.
L’ultimo spettacolo della stagione, dal 16 giugno
al 5 luglio, sarà “Confidenze troppo intime”, di Jerome Tonnerre, con la regia
di Antonio Syxty. L’opera era stata portata sullo schermo nel 2004 da Patrice Leconte in
un film con Sandrine Bonnaire e Fabrice Luchini.
A fianco alla stagione ufficiale ci saranno 6
spettacoli, tra gennaio e giugno, all’interno della rassegna Apache, curata da
Matteo Torterolo, che darà spazio a 6 compagnie che saranno ospiti del Litta
secondo la formula della residenza. (R.B.)
Il sito del teatro: http://www.teatrolitta.it/