Exclusive Content:

Assegnati i premi del 19° Festival del Cinema Europeo di Lecce

Si è conclusa con successo e con grande affluenza di pubblico la XIX edizione del Festival del Cinema Europeo di Lecce, diretto da Alberto La Monica, dedicato quest’anno a Cristina Soldano, direttrice artistica sin dalla prima edizione, che con passione e professionalità  ha saputo dare impulso alla manifestazione. Anche tutte le proiezioni dedicate agli studenti, alla presenza dei protagonisti delle pellicole che hanno interloquito con i ragazzi, hanno riscosso notevole partecipazione e interesse.

Il Multisala Massimo, sede del Festival

Le retrospettive di questa edizione sono state dedicate a Ildikò Enyedi, Michael Winterbottom, Kim Rossi Stuart e Jasmine Trinca.

Ecco i premi del festival:

Marie Garel-Weiss
  • Ulivo d’Oro “Premio Cristina Soldano al Miglior Film” a The party’s over (La fête est finie) di Marie Garel-Weiss, con la seguente motivazione: “Per la maestria nel rappresentare il senso di dissoluzione dei rapporti sociali, la solitudine esasperata, la deriva sentimentale che è stato un fil rougedelle cinematografie europee proposte in selezione. Il tutto affidato alla forza e alla verità delle due protagoniste”.
  • Premio Mario Verdone (IX edizione), assegnato da Silvia, Carlo e Luca Verdone a un giovane autore (massimo 40 anni) che con la sua opera prima si è particolarmente distinto nell’ultima stagione cinematografica a Roberto De Paolis per Cuori puri, finalista insieme a Moglie e marito di Simone Godano e Finché c’è prosecco c’è speranza di Antonio Padovan. Riconoscimento Speciale ad Andrea De Sica per I figli della notte (2016).

    Carlo Verdone premia Roberto De Paolis
  • Premio Giuria FIPRESCI a Scary mother (Georgia-Estonia) di Ana Urushadze
  • Premio SNGCI assegnato dai soci del Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani e dal Presidente Laura Delli Colli per il Migliore Attore Europeo a Goran Bogdan per Agape (Croazia) di Branko Schmidt, con la seguente motivazione: “Perfetto in un ruolo difficile e delicato, che affronta regalandoci anche l’emozione di forte impegno civile”.
  • Premio Agiscuola a The party’s over di Marie Garel-Weiss (R. Bocchi)

    Jasmine Trinca, Laura Delli Colli e Alberto La Monica

Latest

Al Teatro Menotti di Milano la Rassegna ‘Contemporanea 2022’

Contemporanea 2022, dal 18 maggio al 26 giugno, un...

E’ in arrivo il premio cinematografico ‘Vespertilio Awards’

Il Vespertilio Awards è un riconoscimento cinematografico italiano del...

Al Teatro Filodrammatici di Milano ‘Il turista’

Dal 28 aprile al 15 maggio 2022 è in...

Al Teatro Manzoni di Milano Max Angioni in ‘Miracolato’

Il 18 maggio, 31 maggio e 1 giugno 2022...

Newsletter

spot_img

Don't miss

Al Teatro Menotti di Milano la Rassegna ‘Contemporanea 2022’

Contemporanea 2022, dal 18 maggio al 26 giugno, un...

E’ in arrivo il premio cinematografico ‘Vespertilio Awards’

Il Vespertilio Awards è un riconoscimento cinematografico italiano del...

Al Teatro Filodrammatici di Milano ‘Il turista’

Dal 28 aprile al 15 maggio 2022 è in...

Al Teatro Manzoni di Milano Max Angioni in ‘Miracolato’

Il 18 maggio, 31 maggio e 1 giugno 2022...
spot_imgspot_img

Al Teatro Menotti di Milano la Rassegna ‘Contemporanea 2022’

Contemporanea 2022, dal 18 maggio al 26 giugno, un festival dedicato alla creatività giovanile che coinvolgerà diversi linguaggi artistici: teatro, danza, musica, arte visiva,...

E’ in arrivo il premio cinematografico ‘Vespertilio Awards’

Il Vespertilio Awards è un riconoscimento cinematografico italiano del panorama Horror, Giallo, Thriller, Noir, Fantascientifico, Dark Fantasy e Fantastico. È assegnato da Ore D’orrore, 1º...

Al Teatro Filodrammatici di Milano ‘Il turista’

Dal 28 aprile al 15 maggio 2022 è in scena a Milano al Teatro Filodrammatici Il turista, di Bruno Fornasari, che ne cura anche...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: