Annunciata la stagione 2021/22 del Teatro Manzoni di Milano

0
151

Alla presenza di molti degli artisti coinvolti si è svolta la conferenza stampa della stagione 2021/22 del Teatro Manzoni di Milano. Il direttore Alessandro Arnone, con la consueta disinvoltura e bravura, ha presentato tutti gli spettacoli in cartellone, facendo salire sul palco e dando la parola ai molti artisti presenti in sala.

Il cartellone si suddivide in Prosa, Cabaret, Extra e Family.

La stagione di prosa si apre il 12 ottobre con ‘Liolà‘, di Luigi Pirandello, con Giulio Corso, in scena fino al 24 ottobre.

Dal 4 al 17 novembre Monica Guerritore ne “L’anima buona di Sezuan“, di Bertold Brecht. L’attrice ne cura anche la regia, ispirata all’edizione di Giorgio Strehler del 1981.

Dal 10 dicembre al 2 gennaio 2022 Vanessa Incontrada e Gabriele Pignotta (anche autore e regista) in ‘Scusa sono in riunione…ti posso richiamare?‘.

Dal 4 al 16 gennaio (fuori abbonamento) Vincenzo Salemme in “Napoletano? E famme ‘na pizza!“.

Dal 18 al 30 gennaio Alessio Boni e Serra Yilmaz in ‘Don Chisciotte‘.

Dall’8 al 20 febbraio Giuseppe Zeno e Fabio Troiano ne ‘I soliti ignoti‘, adattamento teatrale dell’omonimo film, regia di Vinicio Marchioni.

Dal 22 febbraio al 6 marzo Eros Pagni in ‘Enrico IV‘, di Luigi Pirandello, regia Luca De Fusco.

Dall’8 al 20 marzo ‘Mine vaganti‘, uno spettacolo di Ferzan Ozpetek, tratto dal suo capolavoro cinematografico.

Dal 29 marzo al 10 aprile Antonio Catania, Gianluca Ramazzotti e Paola Quattrini in ‘Se devi dire una bugia dilla grossa‘, di Ray Cooney, versione italiana di Iaia Fiastri, regia originale Pietro Garinei, nuova messa in scena di Luigi Russo.

Dal 3 al 15 maggio Corrado Tedeschi e Martina Colombari in ‘Montagne russe‘ di Eric Assous, regia di Marco Rampoldi.

La stagione di CABARET vedrà in scena Angelo Duro con Angelo Duro da vivo (23 settembre), i Panpers con 10 anni di minchiate (1 ottobre), Moni Ovadia e Dario Vergassola con Un ebreo, un ligure e l’ebraismo (4 ottobre), Debora Villa con Gli uomini vengono da Marte, le donne da Venere (dal 28 al 31 ottobre), Giovanni Vernia con Vernia o non Vernia (18 e 19 novembre), Antonio Ornano con L’Ornano furioso (12 e 13 aprile 2022), Paolo Cevoli con Lezioni di marketing romagnolo (27 e 28 aprile).

Molti i volti che saliranno sul palco per la rassegna EXTRA: Edoardo Sylos Labini con Il sistema (29 e 30 settembre), Luca Argentero con E’ questa la vita che sognavo da bambino? (dall’8 al 10 ottobre), Abba dream-Omaggio alla leggenda degli Abba (11 ottobre), Jacopo Maria Bicocchi e Mattia Fabris con (S)legati-La storia vera degli alpinisti Joe Simpson e Simon Yates (18 ottobre), Gabriele Pignotta con Toilet (25 e 26 ottobre), Emiliano Toso con Siamo musica (3 novembre), Leonardo Manera e Alessandro Milan con Oh mia bela madunina (14 nov. – 19 dic. e 13 marzo 2022), Monica Bellucci con Maria Callas (21 novembre), Matilde Facheris, Virginia Zini, Sandra Zoccolan con Almeno tu nell’universo-Omaggio a Mia Martini (22 novembre), Vittorio Sgarbi con Dante Giotto (dal 23 al 28 novembre), Drusilla Foer con Eleganzissima (2 e 3 dicembre), Raul Cremona con La magia di Sant’Ambroeus (dal 4 all’8 dicembre), Rossella Brescia con Carmen (25 e 26 maggio 2022).

Monica Bellucci
Monica Bellucci

La rassegna FAMILY vedrà in scena una serie di spettacoli per bambini, il cui programma dettagliato si può trovare qui: https://www.teatromanzoni.it/manzoni/it/rassegne/manzoni-family, mentre sul sito https://www.teatromanzoni.it/manzoni/ si trovano tutte le informazioni sulla stagione. (Roberto Bocchi)