Al Teatro Studio Uno dal 16 al 19 febbraio “giovanna sotto il sego del tempo” di Adriano Marenco, con Patrizia Bernardini, regia di Alessandra Caputo

0
335

 

Patrizia Bernardini

Debutta al Teatro Studio Uno di Roma lo spettacolo “Giovanna

sotto il sego del tempo”, spettacolo teatrale ispirato e dedicato a

Giovanna di Castiglia detta la pazza, raccontata da Alessandro Marenco e interpretata da

Patrizia Bernardini, con la regia di Alessandra Caputo.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Teatro Sala Uno

dal 16 al 19 febbraio