Al cinema ’45 anni’, con Charlotte Rampling e Tom Courtenay, premiati al Festival di Berlino

0
676

Accolto trionfalmente all’ultimo Festival di Berlino, “45 anni” ha fatto conquistare ai suoi due straordinari protagonisti, Charlotte Rampling e Tom Courtenay, l’Orso d’argento per la migliore interpretazione. Successivamente ha ricevuto 6 candidature ai British Independent Film Awards.

Kate e Geoff conducono una vita tranquilla nella campagna inglese e si apprestano a festeggiare i 45 anni di matrimonio. A pochi giorni dall’evento però Geoff riceve una notizia inattesa: è stato ritrovato in un ghiacciaio il corpo intatto di Katya, la sua prima fidanzata, dispersa durante un’escursione negli anni sessanta. L’uomo cerca di non far trapelare il suo turbamento, ma Kate inizia a scavare nel passato fino a scoprire uno sconcertante segreto.

5fece1e234Il regista del film, Andrew Haigh, autore dell’acclamato ‘Weekend’, firma un’opera emozionante e coinvolgente, capace di catturare i sentimenti più intimi e inconfessabili di una coppia di lungo corso.

Charlotte Rampling ha trascorso la giovinezza tra Francia e Inghilterra. Dopo gli esordi come modella debutta nel cinema nel 1964. Dopo qualche anno viene notata da Luchino Visconti, che le affida un ruolo ne ‘La caduta degli Dei’, dando il via ad una carriera internazionale. Tra i suoi film più noti ‘Il portiere di notte’ (1974-di Liliana Cavani), ‘Marlowe il poliziotto privato’ (con Robert Mitchum), ‘Stardust memories ‘ (di Woody Allen), ‘Il verdetto’ ( con Paul Newman). Più di recente è stata interprete di quattro film di François Ozon: ‘Sotto la sabbia’ (2000), ‘Swimming pool’, ‘Angel-La vita, il romanzo’ e ‘Giovane e bella’.

L'Orso d'oro a Berlino
L’Orso d’oro a Berlino

Tom Courtenay ha debuttato a Londra nel prestigioso teatro Old Vic nel 1960. Dal 1962 è stato interprete di parecchi film simbolo del Free cinema inglese: ‘Gioventù amore e rabbia’ di Tony Richardson, ‘Billy il bugiardo’ di John Schlesinger e ‘Per il re e per la patria’ di Joseph Losey, che nel 1964 gli valse la Coppa Volpi a Venezia. Ha ottenuto due candidature agli Oscar, per ‘Il dottor Zivago’ e per ‘Il servo di scena’. (R.B.)

45-anni-06-e1444336417213