“After the end” allo Spazio Tertulliano a Milano

0
813

Dal 22 al 26 maggio è in scena a
Milano allo Spazio Tertulliano, dopo due serate il 16 e 17 maggio, lo
spettacolo “After the end”, scritto da Dennis Kelly e interpretato con notevole
bravura da Valeria Perdonò ed Alessandro Lussiana, per la regia di Luca Ligato.
Lo
spettacolo è stato scritto da Dennis Kelly, scrittore inglese nato nel 1970,
dopo gli attacchi terroristici che coinvolsero Londra nel 2005.
In un
rifugio antiatomico, Mark e Louise, due ragazzi di venticinque anni, parlano di
un’esplosione nucleare avvenuta in seguito ad un attacco terroristico che ha
raso al suolo interi quartieri e ucciso una gran quantità di persone, tra cui,
probabilmente anche molti dei loro amici e le loro famiglie. Mark è riuscito a
mettere in salvo Louise nel suo rifugio, portandola in braccio, priva di sensi,
tra le macerie. In questo ambiente di convivenza forzata, gli aspetti più
reconditi dell’animo umano crescono e tutto si trasforma in una lotta per il
potere in cui il ruolo di vittima e carnefice si confonde e il confine tra il
bene e il male diventa sempre più labile.
Valeria Perdonò
Valeria
Perdonò si è diplomata all’Accademia Nazionale D’Arte Drammatica “Silvio d’Amico” di Roma. Ha recitato in
vari spettacoli teatrali per la regia di Corrado d’Elia, Gianfranco De Bosio,
Alberto Oliva e Pasquale Marrazzo, con cui ha recentemente lavorato in “La
moglie del soldato” e “Veronika Voss”.
Alessandro Lussiana
Alessandro
Lussiana ha iniziato con la Scuola del Teatro Stabile di Torino.
Successivamente ha partecipato a diversi spettacoli teatrali. Ha fatto parte del cast
di “History boys” di Alan Bennet, prodotto dal Teatro dell’Elfo di Milano,
premio Ubu come miglior spettacolo del 2011.
Luca Ligato
Luca
Ligato, classe 1982, si è formato a Milano alla Scuola Quelli di Grock e a
Teatri Possibili. E’ sia attore, che regista e aiuto regista e in queste vesti ha
partecipato a molti spettacoli. (R.B.)